Skip to main content
Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
40,00 €
Inizia

Questo è L’eserciziario di matematica finanziaria più completo che puoi trovare:

  • 112 LEZIONI
  • OLTRE 30 ORE DI VIDEO
  • MATERIALE PDF PER OGNI LEZIONE (ECCETTO PER LAVAGNA)
  • TANTI ESERCIZI PRATICI PER OGNI ARGOMENTO
  • SCHEMI CHIARI E COLORATI

ESERCIZI DI MATEMATICA FINANZIARIA (Temi tratti da UNIBG e UNICATTOLICA Milano)

Il seguente corso è un ESERCIZIARIO dedicato ad esercizi pratici di matematica finanziaria.

Questi esercizi tratti da temi da temi universitari dell’Università di Bergamo e Cattolica di Milano, ma potrebbe essere continuamente aggiornato con esercizi di altre facoltà

 La finalità principale è quella di aiutare lo studente universitario a svolgere il proprio esame di matematica finanziaria.

Il corso è comunque molto adattato per:

  • Studenti che stanno studiando Finanza e vogliono fare un rapido ripasso per svolgere l’esame
  • Banchieri che in tendono capire i meccanismi di calcolo dei prestiti da loro emessi
  • Società che intendono fare un business plan dei loro investimenti
  • Chiunque voglia capire cosa ci sia dietro un prestito, un investimento o la polizza assicurativa appena stipulata.

Trattandosi comunque di un eserciziario sarebbe bene comunque andare a chiarire i concetti della teoria acquistando anche il corso completo di matematica finanziaria.

STRUTTURA DEL CORSO “ESERCIZI DI MATEMATICA FINANZIARIA”

Il corso “esercizi di matematica finanziaria” è stato suddiviso in queste categorie:

  1. Regimi finanziari e concetti base
  2. Operazioni finanziarie e rendite
  3. Piani di ammortamento
  4. Criteri di valutazione dei progetti
  5. Prezzo di azioni e obbligazioni (solo mini corso)
  6. Matematica Attuariale

1. REGIMI FINANZIARI E CONCETTI BASE

La matematica finanziaria comincia dalla comprensione dei suoi elementi fondamentali

  • capitalizzazione e attualizzazione
  • interesse, tasso di interesse, intensità di interesse
  • sconto, tasso di sconto e intensità di sconto
  • fattore di montante, di sconto e relative proprietà
  • intensità istantanea di interesse

Negli esercizi di matematica finanziaria del corso andremo a toccare tutti questi punti con temi tratti da diverse università:

Per quanto riguarda la capitalizzazione e l’attualizzazione svolgeremo in particolare esercizi sui tre regimi finanziari:

  • semplice
  • composto
  • anticipato

2. OPERAZIONI FINANZIARIE E RENDITE

Nella seconda parte gli esercizi di matematica finanziaria saranno sulla seconda parte ovvero le operazioni finanziarie e le rendite

Per quanto riguarda le operazioni finanziarie vedremo:

  • concetto di operazione finanziaria
  • Valore ad un determinato tempo di un’operazione finanziaria
  • Operazione finanziaria equa

3. PIANI DI AMMORTAMENTO

Gli esercizi di matematica finanziaria proseguono successivamente con i piani di ammortamento

In particolare possiamo suddividere questi in queste categorie

4. CRITERI DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI

Quando un individuo o un’impresa deve scegliere tra più opzioni di investimento o più opzioni di finanziamento come può fare?

Ci sono dei criteri che possono aiutarlo a scegliere.

Tra questi criteri troviamo:

  • REA (risultato economico attualizzato) chiamato in finanza anche VAN (valore attuale netto)
  • TIR (tassi interno di rendimento)

Questi due sono i criteri maggiormente utilizzati.

Poi vi sono altri criteri adottati dagli individui che sono:

  • Pay-back period, ovvero il tempo di recupero dell’investimento
  • EA, l’equivalente annuo
  • IR, indice di redditività

(per quanto riguarda questi ultimi tre li troverete esclusivamente nel mini corso, e sono tratti dal corso di finanza)

5. PREZZO DI OBBLIGAZIONI, AZIONI E STRUTTURA DEI TASSI

Questa parte si trova esclusivamente sul minicorso dedicato

6. MATEMATICA ATTUARIALE

La Matematica attuariale si occupa di descrivere come funziona un contratto di assicurazione.

In particolare un contratto di assicurazione è un accordo che ha quattro attori principali dal punto di vista giuridico:

  • il contraente, colui che versa il premio
  • l’assicurazione, colui che riceve il premio e garantisce delle prestazioni
  • l’assicurato, ovvero colui attorno al quale ruota il contratto
  • il beneficiario, colui che riceverà la prestazione.

E’ bene sapere che quando parliamo di somme di denaro nel contratto di assicurazione, esse sono legate ad eventi incerti.

Pertanto sarà fondamentale nel calcolo dei premiversati dal contraente e delle prestazioni inserire anche il calcolo delle probabilità

NOTE FINALI

Tutte le procedure che vedremo in questo corso dedicato agli esercizi di matematica finanziaria danno per scontato la conoscenza degli elementi della teoria.

Tali elementi della teoria li potete trovare nel corso completo di matematica finanziaria.

Il corso sarà vostro per circa 1 ANNO (360 giorni)

Tutti i materiali sono tranquillamente scaricabili in PDF o in EXCEL